Thermax Europe | Home

Prodotti

Alimentazione ad acqua calda

Queste macchine sono disponibili con alimentazione ad acqua calda a bassa, media ed alta temperatura. Le macchine ad acqua calda sono utilizzate per applicazioni di processo, condizionamento industriale o civile.

Saperne di piu

Alimentazione a vapore

Queste macchine sono disponibili sia nella versione a semplice effetto sia in quella a doppio effetto. Per queste macchine la sorgente termica di alimentazione è vapore saturo secco, da 50 kPa a 350 kPa per le macchine a semplice effetto e da 400 kPa a 980 kPa per le macchine a doppio effetto.

Saperne di piu

Alimentazione a fiamma diretta

Le macchine alimentate a fiamma diretta sono disponibili in un range di potenza compreso tra 160 kWe 4000 kW frigoriferi. Possono essere alimentate con differenti tipi di combustibile liquido a gassoso.

Saperne di piu

Alimentazione diretta con fumi di scarico

Queste macchine sono disponibili in una gamma di potenze comprese tra 100 kW e 12.000 kW di capacità frigorifera. Utilizzano il calore di scarto prodotto da motori in impianti di cogenerazione: possono utilizzare direttamente solo i fumi oppure i fumi contemporaneamente all’acqua calda di raffreddamento del motore.

Saperne di piu

Refrigeratori ad assorbimento Thermax

  • Thermax offre refrigeratori ad assorbimento di potenza compresa tra 70 kW e 12.000 kW, per applicazioni di processo o condizionamento industriale e civile.
  • Le macchine possono essere alimentate con acqua calda, vapore, combustione diretta di gas/gasolio oppure direttamente con i fumi di scarico di un motore.
  • Le macchine sono costruite in moderni stabilimenti dotati delle più avanzate tecnologie e accreditati delle certificazioni ISO 9001, ISO 14001 and ISO 18001.
  • Gli stabilimenti hanno moderni macchinari per il taglio delle lastre di acciaio, per la piegatura, la saldatura e i test per la tenuta del vuoto, in conformità ai più elevati standard internazionali.
  • Le macchine possono essere testate per le performance su richiesta del cliente simulando le effettive condizioni di lavoro che ci saranno nell’impianto in cui saranno installate.